venerdì 22 giugno 2012

Collezione Casablanca

Perchè poi succede che ci ritroviamo con una Sfilata da organizzare.
Ma una sfilata di quelle serie.
Con un palco, le modelle e i modelli, i bodyguard, le luci e tutto il cucuzzaro.
Ovviamente per un evento del genere non potevamo che far sfilare una collezione nuova.
E allora, a cosa ispirarci?
La prima idea è stata: Estate, sole, mare, sabbia.
Per poi essere accantonata come "pura avanguardia".
Successivamente abbiamo pensato, ripensato, ci siamo arrovellate e siamo approdate al reparto romanzo/filmico.
Bello, "All'angelo azzurro"! Un film con Marlene Dietrich (per altro, già nostra testimonial nella "Collezione Prampolini"), ambientanto negli anni '40, cosa c'è di meglio??
....
....
....
Ecco, forse non è il massimo come trama.
Forse magari finisce male.
Forse che la depressione è alle porte.
Cambiamo film.
Gira che ti rigira, pensa che ti ripensa, il vincitore è stato "Casablanca".
Raffinato ed elegante, permeato di quel romanticismo dolce amaro e di una bellezza struggente.
Abbiamo immaginato delle serate al Caffè di Rick, Elsa con i suoi abiti eleganti, le ballerine del Casinò e ne è venuta fuori una collezione elegante e fatta di materiali preziosi: duchesse di seta, shantung, chiffon, piume e pietre, perline e catene vintage.


Video di Ennio Ferlito, foto di Carmen Tutunaru. Si ringraziano tutti i ragazzi e le ragazze dei Salesiani di Cibali (e non) che ci hanno aiutato nella realizzazione di questo evento. Splendidi interpreti di un'idea bislacca. Siete stati fantastici!
Si ringrazia Luana Piazza come direttrice di scena e Marco Pappalardo come coordinatore.
Il video è dedicato a Melissa Bassi. Lei sognava di fare la stilista.

(A questo video seguirà quello della sfilata vera e propria)

2 commenti:

Perline e bottoni ha detto...

Ma che brava!

Narcysa ha detto...

Grazie Paola! ^_^